composto di ABC con codeina # 3 orali: usi, effetti collaterali, interazioni, le immagini, le avvertenze e dosaggio

Nome generico (S): fosfato di codeina / Butalbital / Aspirin / Caffeine

I bambini non devono usare prodotti che contengono codeina, dopo alcuni interventi chirurgici (tra cui tonsille / rimozione delle adenoidi). Inoltre, per i bambini di età inferiore ai 12 anni, non utilizzare la codeina per curare la tosse o il dolore se non specificatamente prescritto dal medico. L’uso della codeina non è raccomandato per il trattamento della tosse e del dolore nei bambini tra i 12 ei 18 anni che hanno problemi respiratori. Alcuni bambini sono più sensibili alla codeina e hanno avuto molto gravi (raramente fatale) problemi respiratori come la respirazione lenta / superficiale (si veda anche la sezione Effetti collaterali). Parlate con il vostro medico o il farmacista circa i rischi ei benefici di questo farmaco.

Vedi anche sezione Attenzione.

Questa combinazione di farmaci è usato per curare mal di testa tensione. La codeina è un analgesico narcotico (oppiacei-type) che agisce su alcuni centri nel cervello per dare sollievo dal dolore. L’aspirina aiuta a diminuire il dolore da mal di testa. La caffeina aiuta ad aumentare gli effetti di aspirina. Butalbital è un sedativo che aiuta a diminuire l’ansia e la causa sonnolenza e relax.

Altri usi: Questa sezione contiene usi di questo farmaco che non sono elencate in approvato professionale di etichettatura per la droga, ma che può essere prescritto dal personale sanitario. Utilizzare questo farmaco per una condizione che è elencato in questa sezione solo se ciò sia stato prescritto dal personale sanitario.

Questo farmaco può anche essere usato per trattare l’emicrania.

Prendere questo farmaco per via orale, di solito ogni 4 ore, come necessario o come indicato dal vostro medico. Non assumere più di 6 capsule in un periodo di 24 ore. Utilizzare la più piccola dose efficace. Prendete con un bicchiere pieno d’acqua (8 once o 240 millilitri) a meno che il medico si orienta diversamente. Non coricarsi per almeno 10 minuti dopo l’assunzione di questo farmaco. Se si dispone di nausea, si può prendere questo farmaco con il cibo. Consultare il medico o il farmacista su altri modi per diminuire la nausea (ad esempio, gli antistaminici, sdraiata per 1-2 ore con il movimento come piccola testa il più possibile).

Il dosaggio è basato su proprie condizioni di salute, l’età, e la risposta alla terapia. Questo farmaco funziona meglio se viene utilizzato come i primi segni di un mal di testa si verificano. Se si attende fino a quando il mal di testa è peggiorata, il farmaco non può funzionare così.

Questo farmaco può causare reazioni di astinenza, soprattutto se esso è stato utilizzato regolarmente per lungo tempo o in dosi elevate. In questi casi, i sintomi di astinenza (come il naso che cola, lacrimazione degli occhi, cambiamenti di umore / mentali, convulsioni) possono verificarsi se si interrompe improvvisamente di usare questo farmaco. Per evitare reazioni da sospensione, il medico può ridurre la dose gradualmente. Consultare il proprio medico o farmacista per ulteriori dettagli, e segnalare eventuali reazioni da sospensione subito.

Anche se molto improbabile, è possibile anomalo comportamento di ricerca della droga (dipendenza) con questo farmaco. Per ridurre il rischio di diventare dipendente, non aumentare la dose, prenda il più frequentemente, o prenderlo per un tempo più lungo di quanto prescritto. Correttamente interrompere il farmaco quando così diretto.

Informare il vostro medico se si nota un maggior uso di questo farmaco, un peggioramento del mal di testa, un aumento del numero di mal di testa, il farmaco non funziona così, o l’uso di questo farmaco per più di 2 mal di testa episodi a settimana. Il medico può essere necessario cambiare il farmaco e / o aggiungere un farmaco separata per prevenire il mal di testa.

Possono verificarsi nausea, vomito, mal di stomaco, gas, scuotendo (tremore), costipazione, secchezza delle fauci, vertigini, capogiri, sonnolenza o disturbi del sonno. Se uno qualsiasi di questi effetti persistono o peggiorano, informare il medico o il farmacista prontamente.

Per ridurre il rischio di vertigini e stordimento, alzarsi lentamente quando si alza da una posizione seduta o sdraiata.

Per prevenire la stipsi, mantenere una dieta adeguata di fibre, bere molta acqua, e l’esercizio fisico. Se diventate stitico durante l’utilizzo di questo farmaco, consultare il farmacista per un aiuto nella scelta di un lassativo (ad esempio, stimolante-tipo con sgabello addolcitore).

Ricordate che il vostro medico le ha prescritto questo farmaco perché lui o lei ha giudicato che il beneficio per voi è maggiore il rischio di effetti collaterali. Molte persone utilizzano questo farmaco non hanno gravi effetti collaterali.

Informi il medico subito se uno di questi effetti collaterali improbabile ma gravi si verificano: modifiche mentale / umore, veloce / battito cardiaco irregolare, aumento della sete / minzione, cambiamenti dell’udito (ad esempio, ronzio alle orecchie), ecchimosi / sanguinamento, segni di infezione (ad esempio, febbre, persistente mal di gola), bruciore di stomaco, dolore durante la deglutizione, urine scure, ingiallimento occhi / la pelle, il cambiamento nella quantità di urina, stanchezza.

Ottenere le cure immediate del medico se uno qualsiasi di questi effetti indesiderati rari ma molto gravi si verificano: svenimenti, convulsioni, feci nere, allo stomaco / dolore addominale, vomito che assomiglia a fondi di caffè, disartria, debolezza su un lato del corpo.

La codeina è trasformata in una forte stupefacente (morfina) nel vostro corpo. In alcune persone, questo cambiamento avviene più velocemente e più completamente di solito, il che aumenta il rischio di gravi effetti collaterali. Ottenere aiuto medico immediatamente se si nota una qualsiasi delle seguenti: respirazione lenta / superficiale, inusuali sonnolenza / difficoltà a svegliarsi, confusione.

Un molto grave reazione allergica a questo farmaco è rara. Tuttavia, contattare immediatamente un medico se si nota qualsiasi sintomo di una grave reazione allergica, tra cui: rash, prurito / gonfiore (specialmente del viso / lingua / gola), forti capogiri, problemi di respirazione.

Questo non è un elenco completo dei possibili effetti collaterali. Se si notano altri effetti non elencati sopra, contattare il medico o il farmacista.

Negli Stati Uniti –

Chiamate il vostro medico per un consiglio medico circa gli effetti collaterali. Puoi segnalare gli effetti collaterali a FDA al numero 1-800-FDA-1088 o www.fda.gov/medwatch.

In Canada – Chiamate il vostro medico per un consiglio medico circa gli effetti collaterali. Puoi segnalare effetti collaterali di Health Canada a 1-866-234-2345.

Prima di assumere questo farmaco, informi il medico o il farmacista se siete allergici all’aspirina, la caffeina, la codeina, o butalbita; o ad altri barbiturici (ad esempio, fenobarbital), salicilati (ad esempio, salsalate), farmaci anti-infiammatori non steroidei (ad esempio, ibuprofene), farmaci per il dolore narcotico (ad esempio, la morfina) o derivati ​​xantinici (ad esempio, teofillina, o se avete qualsiasi altra allergie. Questo prodotto può contenere ingredienti inattivi, che possono causare reazioni allergiche o altri problemi. Parlate con il vostro farmacista per ulteriori dettagli.

Prima di usare questo farmaco, informi il medico o il farmacista la vostra storia medica, in particolare di: asma (compresa una storia di peggioramento della respirazione con il naso che cola / chiuso dopo l’assunzione di aspirina o altri FANS), disturbi cerebrali (ad esempio, convulsioni, trauma cranico, tumore, aumento della pressione intracranica), problemi respiratori (per esempio, malattia polmonare ostruttiva cronica, la BPCO, apnea del sonno), sanguinamento / disturbi della coagulazione del sangue (ad esempio, l’emofilia, malattia di von Willebrand, trombocitopenia), un certo disturbo enzima (porfiria), malattie del pancreas (ad esempio, pancreatite), malattie cardiache (ad esempio, battito cardiaco irregolare, recente infarto), alcune carenze enzimatiche (piruvato chinasi o carenza G6-PD), gotta, malattie del fegato, malattie renali, bruciore di stomaco, crescite nel naso (polipi nasali) , un certo problema spinale (cifoscoliosi), malattie della colecisti, storia personale o familiare di uso regolare / abuso di droghe / alcol, disturbi mentale / umore, stomaco / problemi intestinali (ad esempio, dello stomaco / ulcere intestinali, diarrea infettiva, colite), del surrene problema della ghiandola (ad esempio, il morbo di Addison), difficoltà a urinare (ad esempio, a causa di ingrossamento della prostata o stenosi uretrale), tiroide (ipotiroidismo), recente intestinale / chirurgia addominale.

Prima di avere un intervento chirurgico o di alcune procedure mediche (come ad esempio un test di stress cardiaco o di una procedura per ripristinare un ritmo cardiaco normale se si dispone di un battito cardiaco insolitamente veloce), il medico o il dentista che si usa questo farmaco e su tutti i prodotti che si usa ( compresi i farmaci da prescrizione, farmaci da banco e prodotti di erboristeria).

Questo farmaco può provocare vertigini o sonnolenza. Non guidare, utilizzare macchinari, o fare qualsiasi attività che richieda attenzione finché non si è sicuri di poter effettuare tali attività in modo sicuro. Evitare le bevande alcoliche.

Questo farmaco può causare sanguinamento dello stomaco. L’uso quotidiano di alcol e tabacco, soprattutto se combinato con questo farmaco, può aumentare il rischio di sanguinamento dello stomaco. Limitare l’alcool e smettere di fumare. Consultare il proprio medico o farmacista per ulteriori informazioni.

Questo farmaco contiene l’aspirina. I bambini e gli adolescenti di meno di 18 anni non devono assumere aspirina se hanno la varicella, influenza, o di qualsiasi malattia non diagnosticata, o se hanno appena stato dato un vaccino a virus vivo, senza aver prima consultato un medico circa la sindrome di Reye, una malattia rara ma grave .

Alcuni bambini possono essere più sensibili agli effetti collaterali molto gravi della codeina in questo prodotto, come estrema sonnolenza, confusione, o lento respirazione superficiale / / rumoroso. (Vedi anche sezione Attenzione.)

Gli anziani possono essere più sensibili agli effetti collaterali di questo farmaco, soprattutto confusione, vertigini, sonnolenza, respirazione lenta / superficiale, stomaco sanguinamento / intestinale e ulcere, e difficoltà ad addormentarsi. Confusione, vertigini, sonnolenza e difficoltà ad addormentarsi può aumentare il rischio di cadere.

Prima di usare questo farmaco, donne in età fertile devono parlare con il loro medico (s) sui rischi e benefici. Informi il medico se è incinta o se si sta pianificando una gravidanza. Questo farmaco non è raccomandato per l’uso durante la gravidanza. Può danneggiare il feto e interferire con il normale lavoro / consegna. Consultare il proprio medico per ulteriori dettagli.

Questo farmaco passa nel latte materno e potrebbe avere effetti indesiderati su un lattante. Pertanto, l’allattamento al seno non è raccomandato durante l’utilizzo di questo farmaco. Consultare il proprio medico prima di allattare.

Interazione tra farmaci possono cambiare come i farmaci funzionano o aumentano il rischio di gravi effetti collaterali. Questo documento non contiene tutte le possibili interazioni farmacologiche. Mantenere un elenco di tutti i prodotti che si usa (tra cui prescrizione / farmaci da banco e prodotti a base di erbe) e condividerlo con il medico e il farmacista. Non avviare, interrompere o modificare il dosaggio di qualsiasi medicinale senza l’approvazione del medico.

Alcuni prodotti che possono interagire con questo farmaco sono: acetazolamide, antiacidi, farmaci anticolinergici (ad esempio, scopolamina), alcuni farmaci utilizzati per il trattamento della gotta (ad esempio, i farmaci uricosurici come il probenecid, sulfinpirazone), alcuni antibiotici (ad esempio, la penicillina, sulfamidici come ad esempio sulfametossazolo), darunavir, farmaci che agiscono gli enzimi epatici che rimuovono questo farmaco dal corpo (come gli antibiotici macrolidi, tra cui l’eritromicina, cimetidina, disulfiram, acido valproico), litio, inibitori MAO (isocarbossazide, linezolid, blu di metilene, moclobemide, fenelzina, procarbazina, rasagilina, selegilina, tranilcipromina), 6-mercaptopurina, metotressato, metossiflurano, mifepristone, naltrexone, altri farmaci per il dolore (ad esempio, pentazocina, nalbufina, morfina), fenitoina, sodio oxibato.

Questo farmaco può aumentare il rischio di sanguinamento quando assunto con altri farmaci che possono anche causare sanguinamento. Gli esempi includono farmaci anti-piastrinici come il clopidogrel, “fluidificanti del sangue”, come dabigatran / enoxaparina / warfarin, tra gli altri.

Questo farmaco può accelerare la rimozione di altri farmaci dal proprio corpo che colpisce alcuni enzimi epatici. Questi farmaci comprendono colpite ciclosporina, corticosteroidi come il prednisone, gli estrogeni, felodipina, metronidazolo, chinidina, alcuni beta-bloccanti (ad esempio metoprololo), teofillina, doxiciclina.

Il rischio di effetti collaterali gravi (come ad esempio la respirazione lenta / superficiale, sonnolenza grave / vertigini) può essere aumentato se questo farmaco viene assunto con altri prodotti che possono anche influenzare la respirazione o causare sonnolenza. Pertanto, il medico o il farmacista se sta assumendo altri prodotti come l’alcool, la medicina per il sonno o ansia (ad esempio, alprazolam, diazepam, meprobamato, zolpidem), rilassanti muscolari, e altri analgesici narcotici (ad esempio, morfina).

Controllare le etichette su tutti i vostri medicinali (ad esempio, prodotti tosse e raffreddore, altri farmaci mal di testa) perché possono contenere l’aspirina, caffeina o ingredienti che causano sonnolenza. Anche tenere a mente che alcune bevande (ad esempio, caffè, cola, tè) contengono caffeina. Chiedete al vostro farmacista sull’utilizzo di questi prodotti in modo sicuro.

Inoltre, controllare attentamente tutte le etichette prescrizione e la medicina senza ricetta medica dal momento che molti farmaci contengono antidolorifici / riduttori di febbre (FANS come l’ibuprofene, naprossene, aspirina, ketorolac) che possono aumentare il rischio di effetti collaterali se presi insieme con questo farmaco. Tuttavia, se il medico ha diretto a prendere basse dosi di aspirina per prevenire attacchi di cuore o ictus (di solito a dosaggi di 81-325 mg al giorno), si dovrebbe continuare a prendere l’aspirina meno che il medico si incarica altrimenti. Chiedi al tuo medico o il farmacista per ulteriori dettagli.

Questo farmaco può diminuire l’efficacia del controllo delle nascite ormonale, come pillole, patch o anello. Ciò potrebbe causare la gravidanza. Discutere con il medico o il farmacista se è necessario utilizzare ulteriori metodi di controllo delle nascite affidabile durante l’utilizzo di questo farmaco. Inoltre informi il medico se si dispone di qualsiasi nuovo spotting o emorragia da rottura, perché questi possono essere segni che il controllo delle nascite non funziona bene.

Questo farmaco può interferire con alcuni test medici / laboratorio (tra cui glicemia a digiuno, i livelli di colesterolo, tempo di protrombina, urina 5-HIAA livelli, amilasi e lipasi livelli, alcuni test di glucosio nelle urine, test di imaging dipiridamolo-tallio), causando risultati falsi . Assicurarsi che il personale di laboratorio e tutti i medici sanno di utilizzare questo farmaco.

Se si sospetta sovradosaggio, contattare un centro antiveleni o di pronto soccorso subito. residenti negli Stati Uniti possono chiamare il loro centro di controllo di veleno a 1-800-222-1222. residenti in Canada possono chiamare un centro antiveleni provinciale. I sintomi di sovradosaggio possono comprendere: grave sonnolenza, respirazione lenta / superficiale, molto piccole pupille, forti capogiri, persistente nausea / vomito, ronzio nelle orecchie.

Non condividere questo con altri farmaci. E ‘contro la legge.

Massaggi, bagni caldi, e di altri metodi di rilassamento possono aiutare con mal di testa tensione. Consulta il tuo dottore o farmacista per maggiori dettagli.

Laboratorio e / o esami medici (ad esempio, funzionalità epatica e renale test) possono essere eseguite periodicamente per monitorare i tuoi progressi o per verificare gli effetti collaterali. Consultare il proprio medico per ulteriori dettagli.

Non applicabile.

Conservare a temperatura ambiente lontano da luce e umidità. Non conservare in bagno. Conservare tutti i farmaci lontano dai bambini e animali domestici.

Do farmaci non a filo nella toilette o versarli in uno scarico a meno istruiti a farlo. Correttamente smaltire questo prodotto quando è scaduto o non più necessari. o la società di smaltimento rifiuti.

Ottobre 2015. Copyright (c) 2015

Con ‘s Medicine Cabinet, è possibile controllare le interazioni con i farmaci.