l’aborto (interruzione della gravidanza) guida – cause, sintomi e le opzioni di trattamento

Che cos’è?

Aborto è la rimozione del tessuto gravidanza, prodotti del concepimento o feto e placenta (placenta) dall’utero. In generale, i termini feto e la placenta vengono utilizzati dopo otto settimane di gravidanza. Gravidanza e tessuti prodotti del concepimento si riferiscono al tessuto prodotta dall’unione di un uovo e sperma prima di otto settimane .; Altri termini per un aborto includono l’aborto elettivo, l’aborto indotto, interruzione di gravidanza e di aborto terapeutico .; Ciò che è usato per; Negli Stati Uniti, l’aborto è usato più spesso per terminare una gravidanza non pianificata. gravidanze non pianificate accadono quando il controllo delle nascite non viene utilizzato, viene utilizzato in modo non corretto o non riesce a evitare una gravidanza. L’aborto è anche usato per terminare una gravidanza quando i test rivelano che il feto è anormale. aborto terapeutico si riferisce a un aborto consigliato quando la salute della madre è a rischio .; Circa la metà di tutti gli aborti sono fatto durante le prime 8 settimane di gravidanza e circa il 88% durante le prime 12 settimane di gravidanza .; Preparazione; Il medico le chiederà sulla vostra storia medica e si esamina. Anche se è stato utilizzato un test di gravidanza, un altro test di gravidanza, spesso è necessario per confermare che sei incinta. In alcuni casi, è necessario una ecografia per determinare il numero di settimane di gravidanza sei e le dimensioni del feto, e per assicurarsi che la gravidanza non è ectopica .; Una gravidanza ectopica è uno che sta crescendo al di fuori dell’utero. Una gravidanza ectopica di solito si verifica nel tubo che porta l’uovo dalle ovaie all’utero (tuba) ed è comunemente chiamato una gravidanza tubarica .; Un esame del sangue determinerà il tipo di sangue e se sei Rh positivo o negativo. La proteina Rh è costituito dai globuli rossi della maggior parte delle donne. Queste cellule del sangue sono considerate Rh positivo. Alcune donne hanno globuli rossi che non producono proteine ​​Rh. Queste cellule del sangue sono considerate Rh negativo .; Le donne incinte che hanno il sangue Rh-negativo sono a rischio di reagire contro il sangue del feto che è Rh positivo. Perché una reazione può danneggiare future gravidanze, le donne Rh-negativi di solito ricevono una iniezione di immunoglobuline Rh (RhIG) per evitare problemi legati Rh-dopo aborto spontaneo o all’aborto .; Come si fa; I medici possono usare i farmaci, la chirurgia o una combinazione di entrambi per terminare una gravidanza. Il metodo dipende da che punto della gravidanza si è, la vostra storia medica e la vostra preferenza .; Aborti durante la gravidanza precoce, prima di 9 settimane, può essere fatto in modo sicuro con i farmaci. Aborti tra 9 e 14 settimane di solito sono fatti chirurgicamente, anche se i farmaci possono essere utilizzati per aiutare ammorbidire e aprire la cervice .; Dopo 14 settimane, aborti può essere fatto utilizzando i farmaci di lavoro che induce che provocano le contrazioni uterine o utilizzando questi farmaci in combinazione con la chirurgia .; aborto medico; Aborti completati con i farmaci, chiamati aborti medici, possono essere eseguite entro 64 giorni di gestazione. Giorni di gestazione sono il numero di giorni a partire dal primo giorno del tuo ultimo periodo mestruale .; I farmaci usati per indurre l’aborto includono; Mifepristone (Mifeprex). Conosciuto come RU-486, mifepristone viene assunto per via orale come una pillola. Approvato per l’uso negli Stati Uniti nel 2000, questo farmaco contrasta l’effetto di progesterone, un ormone necessario per la gravidanza. Più di 3 milioni di donne in Europa e in Cina hanno ricevuto questo farmaco per terminare una gravidanza .; Gli effetti collaterali comprendono nausea, vomito, sanguinamento vaginale e dolore pelvico. Questi sintomi di solito possono essere trattati con i farmaci. In rari casi, ci possono essere gravi emorragie. In questo caso, si può essere ricoverata in un ospedale e dato trasfusioni di sangue .; Mifepristone è più efficace quando un altro farmaco, come ad esempio Misoprostol (Cytotec), viene presa da 24 a 48 ore più tardi. Essa provoca l’utero a contrarsi. Tra il 92% e il 97% delle donne che ricevono mifepristone in combinazione con, o seguita da, misoprostol ha un aborto completo entro 2 settimane .; Misoprostol (Cytotec). Misoprostol è quasi sempre utilizzato in combinazione con mifepristone per indurre un aborto medico. Misoprostol è un farmaco prostaglandina-like che fa sì che l’utero a contrarsi. Una forma può essere assunto per via orale. L’altra è inserito nella vagina. La forma vaginale è meno probabile causare diarrea, nausea e vomito. Tuttavia, la forma vaginale è associata ad un alto rischio di infezione. Per ridurre il rischio di infezioni, molti medici ora preferiscono la forma orale di misoprostol, seguito da un corso di 7 giorni della doxiciclina antibiotico .; Methotrexate. Methotrexate è usato meno spesso dal momento che gli Stati Uniti Food and Drug Administration (FDA) ha approvato mifepristone. Tuttavia, metotressato può essere usato nelle donne che sono allergici al mifepristone o quando mifepristone non è disponibile. Methotrexate solito viene iniettato in un muscolo. Tra il 68% e il 81% delle gravidanze abortire entro 2 settimane, 89% al 91% interrompere dopo 45 giorni. Methotrexate è il farmaco più spesso utilizzato per il trattamento di gravidanze ectopiche, che sono impiantati al di fuori dell’utero. Uccide la rapida crescita del tessuto di gravidanze extrauterine. Quando i medici danno metotressato per il trattamento di gravidanza ectopica, i livelli di ormone della gravidanza devono essere monitorati fino a quando i livelli sono rilevabili nel sangue di una donna. Tale monitoraggio non è necessario quando il metotrexato viene utilizzato per gli aborti medici, quali siano note della gravidanza per essere impiantato nel grembo materno.

Quando visitare il medico

Rivolgersi al proprio medico per qualsiasi dei seguenti problemi